Matti Unici – Corso di Teatro (Studio della Scena)

DESCRIZIONE DEL CORSO
Il corso è volto alla creazione di scene teatrali attraverso le tecniche e la creatività dei partecipanti.
Alla fine di ogni bimestre potrà essere presentata a pubblico una prova aperta.
Verranno insegnate:

  • tecniche base per l’utilizzo della voce;
  • tecniche base per l’utilizzo del corpo;
  • riscaldamento adeguato;
  • ascolto reciproco.

Essendo un’arte collettiva, il teatro si fonda sull’ascolto reciproco.
Il corso infatti, non sarà volto a prestazioni individuali ma alla creazione di gruppi, solari e creativi.

A CHI SI RIVOLGE
Il laboratorio è per tutti i curiosi. Verranno insegnati gli strumenti base per essere in scena. Il corso terminerà con una rappresentazione degli alunni. A partire dai 17 anni di età.

GIORNI E ORARI

Giovedì 19:30 – 21:30

PREZZI

Costo mensile 60€

CONTATTI

Info e prenotazione: Riccardo tel. 333 330 0619

INSEGNANTI

Riccardo Dell’Era
Inizia teatro a 6 anni con la Compagnia del teatro comunale di Dozza.
Per divertimento, con gli amici di infanzia partecipa a cortometraggi ed inizia a delineare la sua passione per la recitazione.
Continua teatro ad Imola ed incomincia la sua formazione a Bologna, prima con un corso propedeutico alla scuola “Rosencrantz & G.”, successivamente completa il triennio della scuola “A. Galante Garrone” sfruttando pienamente le capacità fisiche di 14 anni di parkour. Segue corsi formativi per lo studio del clown con Andrea Menozzi dal 2021 al 2023 e nel febbraio 2023 partecipa al corso di alta formazione “Ritmo Drammatico” al Teatro Comandini, con la Societas Raffaello Sanzio, Cesena.

Sara Chieppa
Nata a Torino con una formazione di studi classici e di filosofia, approfondisce per nove anni lo studio della chitarra classica. Studia all’accademia di teatro Galante Garrone dove approfondisce le dinamiche del clown, con Andrea Menozzi. Ha lavorato con Mamadou Dioume come attrice approfondendo i testi di Cechov e Shakespeare. Nel 2022 si dedica alla ricerca nel teatro sperimentale, con gli insegnamenti di Claudia Castellucci, Romeo Castellucci e Chiara Guidi. Attualmente lavora con la compagnia Chille de la Balanza per la produzione del suo spettacolo “sono solo suoni”.

Alfredo Pellecchia
Attore, regista e scrittore nato ad Avellino.
Vive a Bologna dove si laurea presso il Dams con una tesi in Drammaturgia. Continua il suo percorso accademico con il corso di Discipline della musica e del teatro maturando interesse verso le esperienze teatrali contemporanee e lo studio approfondito del lavoro di compagnie come la Societas Raffaello Sanzio e il Teatro Valdoca. Elabora confronti tra drammaturgie e ricerca connessioni tra Tradizione e Innovazione.
Completa la formazione d’attore diplomandosi presso la Scuola di Teatro “Alessandra Galante Garrone” dove matura esperienze di palco andando in scena al Teatro comunale di Bologna, entra in contatto con alcuni importanti maestri della scena come Walter Pagliaro, Lorenzo Salveti che segnano il percorso.
Collabora come performer ai lavori dell’artista Aldo Giannotti sia per la mostra al Mambo dal titolo Safe and Sound, sia al lavoro itinerante presso Vigoleno dal titolo Legend Has it. Si dedica alla composizione scenica e drammatica, sviluppa un linguaggio alla ricerca di un teatro come forma di rituale, richiamo all’antichità classica e collettiva. Innesti segna il primo esordio ufficiale alla scrittura e alla regia, spettacolo in gara al Roma Fringe Festival nel 2023.
Matura esperienze critiche attraverso seminari e laboratori, partecipa alla giuria critica studentesca del Premio Scenario 2023 e scrive recensioni teatrali per la redazione online Gufetto.