Shorinji Kempo

Corsi di Shorinji Kempo

A chi si rivolgono

Il corso è rivolto principalmente a bambini e ragazzi (8/14 anni) ma non precluso agli adulti (15 anni in su).

Il corso è aperto a tutti e non richiede conoscenze pregresse.

Presentazione del corso Shorinji kempo

L’obiettivo della pratica, uguale in tutto il mondo, è da sempre finalizzato alla realizzazione personale, con l’intento di creare individui capaci di aiutare e guidare la società. L’impegno e la costanza negli allenamenti sono fondamentali per ottenere risultati concreti così come lo è lo spirito con cui si pratica l’arte marziale.
 Lo Shorinji Kempo è adatto a praticanti di tutte le età; ognuno con i propri limiti e i propri punti di forza.

La competizione avviene in uno spirito di crescita di gruppo e mai fine a se stessa. Per questo all’interno della disciplina non esistono vinti e vincitori.

Descrizione del corso Shorinji Kempo

Gli allenamenti si compongono di 4 fasi, ognuna calibrata sulle effettive capacità degli allievi:

Meditazione (Chinkon Gyo)

Il Chinkon Gyo è fondamentale per acquisire uno spirito calmo e una mente salda, sempre vigile ma serena.

Attraverso la meditazione si impara a raggiungere uno stato di rilassatezza che deve poi essere trasferito alla pratica fisica e riuscire a influenzare positivamente il modo in cui viviamo tutti i giorni.


Diventando persone migliori possiamo cambiare il mondo.

Riscaldamento

Per quanto si possa essere in forma un corretto riscaldamento e allungamento muscolare sono fondamentali per praticare serenamente e non riportare infortuni. È importante raggiungere dunque una forma fisica che ci permetta di vivere in salute: potenziando i muscoli, migliorando la mobilità articolare e incrementando la propriocezione.

Kihon (Tecniche di base)

Lo studio delle tecniche, dalle più basilari a quelle in movimento, sia da soli che in coppia, mira a trasformare un movimento da artificioso a istintivo. La chiave è la ripetizione costante.

In questa fase dell’allenamento si studiano dunque tutti i movimenti fondamentali e si pongono le basi per una corretta linea di esecuzione delle tecniche e una corretta attitudine mentale.

Randori/Embu

Il Randori (combattimento libero) e l’Embu (combattimento combinato) sono i due metodi più avanzati, all’interno dello Shorinji Kempo, per mettere alla prova ciò che si è acquisito. 

Il primo, praticato con tutte le protezioni necessarie, serve ai praticanti per mettere alla prova la reale efficacia delle loro strategie (fisiche e mentali) e dei loro movimenti.

Il secondo si basa invece su uno studio approfondito delle tecniche e della loro efficacia e realizzazione ad alta velocità e intensità. Si realizza in pratica un combattimento reale, nella sua massima espressione, ma controllato e cadenzato.

Orari lezioni online

MARTEDÌ
16:30 – 18:00

GIOVEDÌ
16.30 – 18.00

Prezzi

Lezione intera singola: 15,00
Mensile intero: 50,00

TESSERAMENTO FISK (Federazione Italiana Shorinji Kempo) OBBLIGATORIO.

Prenotazione e contatti

Per accedere alle lezioni in presenza è al momento obbligatorio presentare in segreteria il GREEN PASS e il certificato medico agonistico.

Insegnante: Roberto Cannavò
3405992709 – bologna@shorinjikempo.it
www.shorinjikempobologna.com